Punti d’oro My Nintendo: presto spendibili anche su Switch

Attraverso un comunicato stampa, Nintendo ha annunciato la possibilità di spendere i Punti d’oro My Nintendo anche sulla piattaforma di Switch.

Presto sarà possibile spenderli anche su Switch.
0 54

Nelle scorse ore, Nintendo ha annunciato alcune novità per quanto riguarda il suo servizio My Nintendo. Stando a quanto comunicato dall’azienda, a partire dall’inizio di marzo potranno essere utilizzati i Punti d’oro racimolati su My Nintendo per riuscire ad acquistare software per Nintendo Switch. Tuttavia in modo completamente diverso rispetto a quanto visto in passato.

Il comunicato dell’azienda giapponese

“Con il lancio di My Nintendo nel 2016, i fan di Nintendo hanno potuto approfittare di una vasta gamma di premi, inclusi oggetti da usare nelle app, sconti esclusivi e molto altro. A breve arriverà un aggiornamento del servizio, che ricompenserà gli utenti di Nintendo Switch in un nuovo modo”.

I punti hanno validità annuale

Da marzo prossimo, potranno essere spesi i Punti d’oro My Nintendo nel momento dell’acquisto dei software per Nintendo Switch direttamente dal Nintendo eShop sulla console. Per pagare la differenza, potranno essere usati i fondi del Nintendo eShop oppure gli altri metodi di pagamento disponibili sempre nello store della piattaforma. Una volta ottenuti, i punti d’oro hanno validità fino all’ultimo giorno del mese dell’anno successivo. Ad esempio, i punti d’oro di marzo 2017 rimangono validi fino alla fine del marzo 2018.

Come funziona il sistema di Punti d’oro My Nintendo?

Per riuscire ad ottenere i Punti d’oro sarà sufficiente completare gli acquisti tramite l’eShop di Nintendo Switch oppure comprando normalmente i giochi in formato retail. Acquistando i titoli in versione digitale, i punti verranno automaticamente collegati al vostro account My Nintendo. Mentre, per quanto riguarda i giochi in formato fisico, dovranno essere prima registrati dalle impostazioni. Il cambio su cui fa affidamento Nintendo, equivale ad un centesimo per ogni Punto d’oro posseduto.

Una volta che avremo acquistato giochi o contenuti aggiuntivi attraverso la piattaforma eShop, otterremo Punti d’oro pari al 5% del prezzo del prodotto acquistato. Se invece compreremo giochi in formato fisico, avremo diritto soltanto all’1% del prezzo del gioco acquistato.

Per fare un semplice esempio. Comprando un gioco digitale dal Nintendo eShop alla cifra di 50 euro, verranno concessi 250 punti d’oro. La prossima volta che deciderà di fare un acquisto in digitale, potranno essere sfruttati proprio quei punti che offriranno uno sconto pari a 2,50 euro.

Commenti
Loading...